APT Basilicata

APT Basilicata

Basilicata turistica

Gli Svevi

A Natale del 1194 con i matrimonio tra Enrico di Svevia e Costanza d'Altavilla si fondono in una sola Corona il Regno Normanno e il Sacro Romano Impero, ma la morte di Enrico provoca gli appetiti di molti pretendenti.

Il piccolo Federico, posto sotto la protezione del Papa, non aveva molti sostenitori, ma la fortuna giocava a suo favore: grazie ad un paio di fortunati decessi, alla rinuncia al regno di Sicilia in favore del fratello e alla promessa di una crociata, Federico riuscì ad ottenere la corona di Imperatore.

Federico promosse lo sviluppo delle attività agricole, la costruzione di opere pubbliche e di edifici religiosi, promulgò le Constitutiones Melfienses, uno strumento legislativo di assoluta avanguardia per i suoi tempi, protesse le arti e le scienze, professò la più ampia tolleranza religiosa e si guadagnò l'appellativo di Stupor Mundi.

Durante il regno del grande Federico la Basilicata proseguì sulla via della ripresa, confermando quel ruolo di centro politico di rilevanza mondiale che mai più avrebbe conosciuto nella sua storia plurimillenaria.

Approfondimenti:


Cerca nel sito