APT Basilicata

APT Basilicata

Basilicata turistica

Moliterno (PZ) - Il Pecorino

Info
Consorzio di Tutela del pecorino “Canestrato di Moliterno”
Via Roma - Moliterno
Tel. 0975 668061 - Fax. 0975 668061

Sin dal primo formarsi del borgo medioevale gli abitanti si sono dedicati all'attività della pastorizia ed all'attività casearia.

Solo dal 1700, però, questa attività si trasformò in una vera e propria tecnica organizzata per la produzione del formaggio pecorino.

Prodotto con 2/3 di latte ovino e 1/3 di latte caprino, ha forma cilindrica a facce piane con dimensioni variabili ed un peso tra 1 kg. e 8 kg.; la crosta è rigata e dura, dal colore giallo rossiccio; la pasta è morbida e grassa dal colore grigio paglierino; il sapore pieno tendente al piccante.

La stagionatura è di circa 8 mesi durante i quali le forme vengono periodicamente rivoltate ed unte con olio e aceto.

La sagra del formaggio è certamente una delle feste più rappresentative di Moliterno.

La prima edizione risale all'agosto del 1982 e da allora si ripete annualmente la prima domenica di agosto.


Cerca nel sito

Avigliano (PZ)

Bernalda (MT)

Bernalda-Metaponto (MT)

Chiaromonte (PZ)

Collina materana (MT)

Costa Jonica (MT)

Ferrandina (MT)

Filiano (PZ)

Maratea (PZ)

Matera (MT)

Melfi (PZ)

Moliterno (PZ)

Montescaglioso (MT)

Pisticci (MT)

Potentino (PZ)

Rapolla (PZ)

Rionero in Vulture (PZ)

Rivello (PZ)

Roccanova (PZ)

Rotonda (PZ)

Rotondella (MT)

Sarconi (PZ)

Senise (PZ)

Terranova di Pollino (PZ)

Trecchina (PZ)

Vaglio Basilicata (PZ)

Val D'Agri (PZ)

Vulture (PZ)