APT Basilicata

APT Basilicata

Basilicata turistica

Lavello

Info
Km da Potenza: 66

Km da Matera: 98

Altitudine: mt 313 slm

CAP: 85024

Abitanti: 13671 (Lavellesi)

Comune della provincia di Potenza

Lavello sorge sull'antico itinerario di transumanza situato tra l'Ofanto, e le colline venosine.

Il suo nome deriva probabilmente da Labellum, ovvero abbeveratoio.

Fu abitata già nel periodo Neolitico, come testimoniano resti di insediamenti rinvenuti in tutta l'area circostante.

Ebbe il suo periodo di massimo splendore sotto i normanni, che vi edificarono la loro fortezza.

Nel 1298 venne quasi completamente distrutta da un violento incendio provocato da Carlo I d'Angiò.

L'evento è ricordato dallo stemma comunale, in cui è raffigurata una torre a due piani invasa dalle fiamme. Il centro del paese conserva la sua struttura medioevale.

Da visitare il Castello di epoca Sveva, ricostruito nel 1600 ed attualmente sede del Municipio.

Di grande interesse artistico è la chiesa di Sant'Anna che conserva un dipinto su tela del XVI sec., raffigurante l'Annunciazione, del pittore Antonio Stabile.

Antichissime sono la chiesa di Santa Maria delle Rose e la chiesa di Santa Maria ad Martyres del XII sec. restaurata nel 1738.

Amministrazione Comunale

85024 - Via Cavour, 16
Tel. 0972 80111 - Fax 0972 88643
E-mail: comunelavello@rete.basilicata.it
Web: www.comune.lavello.pz.it

Pro Loco di Lavello "Florindo Ricciuti"

Via Albini, 19
85024 - Lavello (PZ)
Tel.: 0972 85148 - Fax: 0972 84255
Cell.: 328 1523714
E-mail: otticaricciuti@libero.it
Sito internet: www.prolocolavello.org
ANNO INIZIO ATTIVITA': 1992
POSIZIONE: centro
ORARI: 17:00-20:00
LINGUE PARLATE: inglese, francese, tedesco

Torna Sopra