APT Basilicata

APT Basilicata

Basilicata turistica

Matera - Le masserie fortificate

Info
Via Sette Dolori, 10 - 75100 Matera
Tel. 0835 336166 - Fax 0835 337771
Web: www.parcomurgia.it
E-mail: info@parcomurgia.it
Apertura: 8:00-14:00, 16:00-18:00 martedì e giovedì
Prezzo biglietti: da concordare con la guida
Note: sono visitabili le Masserie di Torre Spagnola, Casino Venusto e Masseria Malvezzi

Il territorio materano, a cavallo tra la murgia pugliese, le valli lucane e la costa jonica, è noto per la produzione di grano. In questa zona la costruzione rurale più diffusa è la cosiddetta "masseria", una struttura residenziale e produttiva attorno alla quale ruotavano le attività economiche della regione. Proprio per la loro importanza socio-economica, le masserie venivano fortificate e protette con torri difensive circolari o a pianta quadra, mura di cinta perimetrali e camminamenti di ronda a difesa del granaio, degli armenti e dei contadini. Ad ulteriore difesa di quelli che erano considerati veri e propri centri economici autonomi, vi era la loro collocazione collinare, che permetteva una miglior difesa ed un'ulteriore sicurezza in caso di attacchi esterni. Le strutture fortificate più diffuse erano la masseria a corte, le masserie-palazzo e le masserie-villaggio. Ancora oggi è possibile visitare nella zona molte masserie fortificate.