APT Basilicata

APT Basilicata

Basilicata turistica

Marsico Nuovo - Palazzi nobiliari

Info
Palazzi privati non visitabili liberamente.

Nel centro storico, caratterizzato da stradine lunghe e strette, si possono ammirare palazzi gentilizi con portali in pietra, riccamente decorati. Palazzo Navarra, la cui costruzione risale alla prima metà del Settecento, quando per l'espansione urbanistica si colmò lo spazio esistente tra la vecchia Civita e la collina più bassa, ha una mole maestosa ed è da ammirare per l'eleganza dello stile e per il ricco portale con stemma nobiliare. Palazzo Boccia, casa signorile recentemente donata al Comune per essere adibita a scopi culturali e sociali. Palazzo Barrese, a ridosso delle antiche mura, fornito di una torre che fa parte dell'antico sistema di difesa. Sarà presto restaurato poiché è già pronto il suo progetto di ristrutturazione. Palazzo Pignatelli, integro nella sua maestosa fisionomia tardo cinquecentesca, ora sede del Municipio e della biblioteca comunale. Sulla volta d'ingresso del palazzo Pignatelli si nota lo stemma nobiliare con l'iscrizione "Arma d'oro con tre pignate nere nel lambello pendente rosso". Nella sala consiliare abbelliscono le pareti i dipinti di Luigi Filippini e di Gino Canarino, pittori di Marsiconuovo.


Cerca nel sito

Acerenza

Armento

Atella

Avigliano

Brienza

Calvello

Campomaggiore

Grumento Nova

Lagonegro

Laurenzana

Lauria

Maratea

Marsico Nuovo

Melfi

Montemurro

Muro Lucano

Palazzo San Gervasio

Pietrapertosa

Potenza

Rapolla

Rionero in Vulture-Monticchio

Ripacandida

Rivello

Rotonda

San Chirico Raparo

San Paolo Albanese

Sant'Arcangelo

Satriano di Lucania

Vaglio Basilicata

Venosa